A caccia di fantasmi , streghe, lupi mannari e… lengheli

28 Marzo alle ore 18:00

Le leggende legate alle figure fantastiche caratteristiche della tradizione popolare dei castelli romani , come streghe, lupi mannari , o fantasmi o più precisamente come la dama dai lunghi capelli neri che abita a palazzo Sforza Cesarini a Genzano o addirittura la Dea Diana che infesta le notti degli amanti ariccini e sembra causa di suicidi d’ amore dal famoso Ponte , o ancora ” U Lenghelu, di Marino , uno spiritello dispettoso che secondo la leggenda, sembra si nasconda sotto le scale di legno degli appartamenti del centro storico, ma c’ è anche chi lo ha visto realmente. Una passeggiata serale nel centro storico di Marino …servirá a svelare il mistero ? Lo scopriremo solo camminando ! Attraverseremo la suggestiva zona del Castelletto , lo storico Parco dell’ Acqua Santa fino ad arrivare al mistico Chiostro degli Agostiniani ,dove concluderemo la serata con uno sfizioso apericena all’Osteria Fòr de Porta .

DIFFICOLTA : BASSA
DURATA : 2 ORE
ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: 11 A.M. PRESSO PIAZZA MATTEOTTI
QUOTA DI PARTECIPAZIONE :15 EURO PER L’APERICENA OLTRE ALLE 5 EURO PER LA VISITA
ABBIGLIAMENTO COMODO O SPORTIVO

Share on Facebook