I Colonna a Marino. Cena e visita guidata alla scoperta del centro storico

 

Da quando, nel 1417, Giordano e Lorenzo Colonna rilevarono per 12.000 fiorini il castello di Marino da Cristoforo Caetani, la storia del paese è stata strettamente legata alle vicissitudini e alle imprese della nota famiglia patrizia. I Colonna infatti sono stati quasi ininterrottamente, i Signori e poi Duchi di Marino per circa cinquecento anni. Alcuni degli esponenti di maggior spicco della casata, tra cui Marcantonio Colonna, l’eroe della Battaglia di Lepanto nel 1571, sono stati anche i committenti di numerose campagne artistiche e i promotori di importanti riassetti urbanistici che hanno reso il borgo un luogo ideale di riposo, di svago e anche di studio per la famiglia colonnese. Si partirà dalla Rocca dei Frangipane, per considerare la disposizione del borgo al momento dell’arrivo dei Colonna a Marino, e si proseguirà lungo Corso Trieste, principale arteria cittadina costruita nel Seicento, ammirando la presenza di alcuni importanti palazzi storici che sorsero lungo il tracciato. La visita della Basilica Collegiata di S. Barnaba costituirà una delle principali tappe: voluta dal cardinale Girolamo Colonna che ne curò la costruzione e vi pose la prima pietra nel 1640, conserva al suo interno notevoli opere d’arte tra cui il monumento al cardinal Girolamo Colonna di Algardi. Dopo i resti dell’antico Palazzo Colonna, oggi sede del Comune, la visita proseguirà verso quelli che una volta erano i monumentali Giardini Colonna voluti dal cardinale Ascanio, e verso quello che è localmente conosciuto come “giardinaccio”, scenografico ingresso al paese per chi arriva da Roma. Su questo ampia quinta teatrale si affaccia il monumentale complesso del Convento del SS. Rosario, tenuto tuttora dalle suore domenicane di stretta osservanza, fatto erigere su sollecitazione di suor Maria Isabella Colonna dai fratelli Anna e Lorenzo Onofrio Colonna alla fine del Seicento. Il percorso si concluderà con la visita alla chiesa conventuale, costruita nel 1712 su disegno di Giuseppe Sardi, vero gioiello rococò aperta appositamente per l’occasione.

Menù a scelta tra:

● Menù “Degustazione”:
Taglieri di salumi, porchetta e formaggi del territorio, crostini con patè di olive, verza, o scarola “strascinata”, fegatini di pollo e bruschetta al pomodoro, tortino di patate ai quattro formaggi o con verdure di stagione, humus di ceci con verdure grigliate, trippa alla romana, mezze maniche all’ amatriciana, biscottini e cimabelle della tradizione, acqua e vini di produzione propria.

● “Menù del Viandante”:
Antipasto: coppiette, arrosto di porchetta e salumi misti, ricotta di pecora e pecorino, crostini, spicchi di focacce ripiene, fagioli con le cotiche, trippa alla romana.
Primo piatto a scelta: strozzapreti all’ amatriciana, fettucine funghi e salsicce.
Vino bianco o rosso, selezione della casa, ciambelle al vino e crostata di visciole con vino cannellino, acqua e caffè.

“Menù della Tradizione” :
Antipasto: salumi e porchetta, crostini misti, taglieri di formaggi e ricotta. Primo: fettuccine alla boscaiola, mezze maniche alla amatriciana.
Secondo: grigliata mista di carne ( arrosticini, salsicce, braciole ). Contorno : insalata e patatine fritte.
Dolce: misto di dolci tipici e caffè.
Vino di produzione propria.
Costi (comprensivi di visita guidata):
● Menù “Degustazione” – Quota a persona (min. 10 max 19 partecipanti) € 37,00
– Quota a persona (min. 20 partecipanti) € 33,00
● “Menù del Viandante” – Quota a persona (min. 20 partecipanti) € 29,00
● “Menù della Tradizione” – Quota a persona (min. 10 max 19 partecipanti) € 37,00
– Quota a persona (min. 20 partecipanti) € 33,00

Dettagli e Condizioni :
– La visita della Chiesa conventuale del SS. Rosario è subordinata al vincolo di clausura delle suore e alla loro disponibilità; in alternativa si propone la visita della Chiesa di S.M. Delle Grazie.
– Come determinato da L.R. 50/85 è prevista una maggiorazione del 25% sul costo del servizio di guida nel caso di visite in lingua straniera.
– Il menù deve essere confermato con un preavviso di tre giorni.

 

N.B.: – i prezzi indicati sono tutti comprensivi di I.V.A.
– i prezzi dei pacchetti sopra elencati possono essere riformulati per piccoli gruppi con numero inferiore ai 10 partecipanti.
• 2 persone € 160,00 ( cena / pranzo e visita guidata compresa )
• 4 persone € 240,00 ( cena / pranzo e visita guidata compresa )

Share on Facebook